la solidarietà lgbt di ispirazione cristiana

Assemblea straordinaria per il 19 gennaio 2015

Convocazione dei soci per l’assemblea straordinaria di Samaria, per il 19 gennaio 2015, ore 21

Chi semina scarsamente mieterà altresì scarsamente;
e chi semina abbondantemente mieterà altresì abbondantemente.
Dia ciascuno come ha deliberato in cuor suo;
non di mala voglia, né per forza,
perché il Signore ama chi dona con gioia
(2 Corinzi, 9, 6-7)

A tutte le persone socie dell’Associazione Fondo Samaria

Convochiamo l’assemblea straordinaria del nostro fondo Samaria, convocata per lunedì 19 gennaio 2015 – prima convocazione alle ore 7.00seconda convocazione alle ore 21.00.

La riunione avverrà attraverso collegamento Skype. Le persone convenute dovranno contattare l’utente fondo.samaria.
Per poter partecipare, è necessario aver rinnovato la propria quota associativa 2015, secondo le modalità descritte sul sito:
https://fondosamaria.wordpress.com/ammissione/
E’ possibile delegare un’altro socio, inviandone comunicazione entro sabato 17 gennaio al segretario Fabio Regis (info@fondosamaria.org).

L’assemblea straordinaria è convocata per poter avere, insieme, l’autorità necessaria a correggere il nostro statuto in vista della nostra trasformazione in APS (forma associativa che ci consentirà di accedere al cinque per mille) e per lanciare, con l’aiuto di tutti, una campagna adesioni 2015 che ci rafforzi e ci consenta di essere ancora più incisivi nel nostro lavoro contro la discriminazione e per l’inclusione delle persone lgbt nelle chiese e nella società italiana.

L’ordine del giorno prevede:
– 1) Modifiche allo statuto, in particolare al’articolo 5, lettera h (quorum necessari per le modifiche statutarie)
– 2) Aggiornamento su campagna di adesione, raccolta fondi, progetti in cantiere per il 2015;
– 3) varie ed eventuali.

Immediatamente dopo l’assemblea si riunirà il consiglio direttivo, allargato a tutti i soci presenti, per eventuali decisioni urgenti.

Nei prossimi giorni diffonderemo informazioni ampie su ciò che Samaria, nel suo piccolo, ha reso possibile, in soli due anni di vita: il nostro impegno per il Pride di Palermo; il contributo alla presenza italiana al Forum Europeo dei cristiani lgbt; l’appoggio a iniziative come le proiezioni al documentario “Invano mi odiano” di Yulia Matsiy; il supporto di tesoreria al 3° Forum Italiano Cristiani LGBT; l’incarico che abbiamo affidato a Gianni Geraci di curare una pubblicazione in lingua italiana che rilanci i contenuti emersi nel convegno internazionale “Le strade dell’amore” (http://waysoflove.wordpress.com/).

Siamo e resteremo, finché lo vorrete, un fondo al servizio di tutte le associazioni e gruppi, esperienze comunitarie e pastorali, realizzate da e per le persone lgbt, in una prospettiva cristiana aperta alle realtà queer.

Con l’occasione, personalmente e a nome di tutto il consiglio direttivo, vi faccio gli auguri più sinceri per queste feste e per l’anno nuovo.
Che il Signore benedica tutte e tutti noi, le nostre famiglie, le nostre chiese.

Vi aspettiamo.

Mauro Vaiani
presidente di Samaria

da Prato, memoria di S.Stefano, 26 dicembre 2014

Annunci

Informazioni su Mauro Vaiani

Studioso di autogoverno e amministrazione locale / Attivista in Toscana e nel movimento queer / Lavoratore dell'amministrazione digitale a Firenze

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 27 dicembre 2014 da in Associazione.