la solidarietà lgbt di ispirazione cristiana

Il sorriso di Amalia Giardina per Samaria

Il sorriso di Amalia Giardina

Amalia Giardina, il 19 dicembre 2014, è tornata nel seno della Provvidenza. Su questa mamma di Catania, colonna dell’Agedo, sul suo impegno, sul suo senso di accoglienza, sul suo sorriso, vi invitiamo a leggere qualcosa, magari partendo proprio dal sito dell’associazione di genitori di persone diverse, lgbt, queer.

Amalia aveva mosso i suoi primi passi nell’impegno a favore delle persone omosessuali e delle loro famiglie, all’interno del gruppo dei Fratelli dell’Elpìs, di cui faceva tuttora parte. Divenuta negli anni mamma ed amica di molti, ha lasciato un’eredità di gioiosa donazione di sé.

La ringraziamo per il tratto di vita che abbiamo avuto la fortuna di condividere con lei e invitiamo chi lo desiderasse a visitare la sua pagina Facebook dove si trova anche una selezione di foto.

La sua famiglia, la parrocchia, gli amici di sempre, il gruppo dell’Elpis, l’Agedo, in occasione del suo funerale, hanno raccolto dei fondi e hanno voluto fare due donazioni a Samaria, una a nome dell’Agedo e l’altra a nome della comunità.

Il sorriso di Amalia continua a essere una benedizione per le persone oppresse e discriminate.

Restiamo uniti nella preghiera e nella solidarietà, per sempre.

Grazie, Amalia.

Annunci

Informazioni su Mauro Vaiani

Studioso di autogoverno e amministrazione locale / Lavoratore dell'amministrazione digitale a Firenze / Attivista e presidente del Comitato Libertà Toscana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 febbraio 2015 da in Articoli, Eventi con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: